Indice del forum

Dark Door

un mondo horror tra misteri e cultura

PortalPortale  blogBlog  AlbumAlbum  Gruppi utentiGruppi utenti  Lista degli utentiLista degli utenti  GBGuestbook  Pannello UtentePannello Utente  RegistratiRegistrati 
 FlashChatFlashChat  FAQFAQ  CercaCerca  Messaggi PrivatiMessaggi Privati  StatisticheStatistiche  LinksLinks  LoginLogin 
 CalendarioCalendario  DownloadsDownloads  Commenti karmaCommenti karma  TopListTopList  Topics recentiTopics recenti  Vota ForumVota Forum

Rozz Williams e i Christian Death
Utenti che stanno guardando questo topic:0 Registrati,0 Nascosti e 0 Ospiti
Utenti registrati: Nessuno


 
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> MUSICA E TESTI
PrecedenteInvia Email a un amico.Utenti che hanno visualizzato questo argomentoSalva questo topic come file txtVersione stampabileMessaggi PrivatiSuccessivo
Autore Messaggio
Scrittore maledetto

Anima Vagante





Età: 32
Registrato: 03/07/08 12:00
Messaggi: 119
Scrittore maledetto is offline 

Località: Novi Ligure (AL)
Interessi: letteratura, cinema e musica
Impiego: scrittore


MessaggioInviato: Mer Ott 22, 2008 3:32 pm    Oggetto:  Rozz Williams e i Christian Death
Descrizione:
Rispondi citando

Rozz Williams, vero nome Roger Alan Painter (Pomona, 6 novembre 1963 – West Hollywood, 1 aprile 1998), è stato un cantante statunitense, fondatore del mitico gruppo gothic rock dei Christian Death. E' considerato come uno dei padri della musica dark, e la sua fama è ormai leggendaria per gli amanti del genere.
Mi farebbe piacere avere dei commenti riguardo il cantante, per sapere che cosa ne pensate di lui e della sua band.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Adv



MessaggioInviato: Mer Ott 22, 2008 3:32 pm    Oggetto: Adv






Torna in cima
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Gio Ott 23, 2008 12:01 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

La band mi è sempre piaciuta , così come i lavori che hanno sfornato.
Credo abbiano influenzato molte altre band definendo quasi i connotati del genere.

Il cantante ha un suo carisma ed una sua personalità ma non apprezzo troppo il suo modo di cantare.
Magari è anche definibile adatto al genere ma non possiamo negare che è parecchio scorretto, caratterizzato da una sovracopertura dei gravi e dei centri (in effetti entro questi due range vocali si estendono le tessiture delle canzoni, senza entrare spesso nel registro acuto).

Il problema è che l'eccessiva copertura dei centri rende la voce tirata e abbastanza intubata e questo è un peccato.... tra l'altro sento delle corde sottili e quindi una voce chiara..... il tentativo di tenerla costantemente in basso è una forzatura a mio avviso eccessiva.

In generale la band mi piace e anche se non concordo con la scelta vocale sono comunque contento del risultato. Non nego però il mio apprezzamento al fatto che ogni tanto vi siano voci femminili a variegare la situazione .
Torna in cima
Scrittore maledetto

Anima Vagante





Età: 32
Registrato: 03/07/08 12:00
Messaggi: 119
Scrittore maledetto is offline 

Località: Novi Ligure (AL)
Interessi: letteratura, cinema e musica
Impiego: scrittore


MessaggioInviato: Gio Ott 23, 2008 6:32 am    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Norman, mi inchino di fronte alla tua sapienza sull'argomento. Io purtroppo non sono un conoscitore di musica come probabilmente lo sei tu, tuttavia, in gran parte, mi trovo d'accordo con te: è vero, la voce di Rozz non è il massimo, ma è anche vero che è adattissima al genere. Si può addirittura dire che è fin stonato, ma credo che nella musica dark ci siano diversi cantanti che, seppur non avendo una voce intonatissima, comunque hanno fatto scalpore per la particolarità del loro modo di cantare. Io penso che Rozz Williams sia tra questi. Per me, in ogni caso, sono un grandissimo gruppo, e il loro primo disco è ormai entrato nel cuore dei fans.
Torna in cima
Profilo Messaggio privato Invia email
Anonymous

Ospite















MessaggioInviato: Gio Ott 23, 2008 1:47 pm    Oggetto:  
Descrizione:
Rispondi citando

Infatti nel dire la mia ho dovuto scindere le due cose.
I miei studi canori di stampo classico mi portano ovviamente a ricercare ed apprezzare le sottigliezze della buona tecnica, tuttavia sarebbe assurdo e folle pretendere ad esempio che un cantante brutal amplifichi la voce in maschera e si lanci in filati e picchiettati.
Questo non vuol dire che non riesca ad apprezzare qualcosa di tecnicamente meno perfetto.... secondo il mio metro ci sono tante cose che possono compensare le lacune tecniche, ad esempio il genio compositivo.
Questo per dire che i Christian Death non avranno il più preparato tra i cantanti, ma in generale il loro filone musicale non si fonda sulle acrobazie vocali, ma sull'atmosfera, sui testi e su alcune peculiarità della fase compositiva.
Probabilmente una vocalità da cantante lirico in una canzone dei crhistian death suonerebbe ridicola perchè c'è un posto per ogni cosa.

Su una cosa non concordo con Rozz Williams, ovvero sulla decisione di cantare su tessiture così basse pur avendo una voce piuttosto chiara... al suo posto avrei reclutato un baritono o un basso (ben più adatti a cantare su note gravi).


Ad ogni modo il risultato del gruppo è stato meritato e sovente ascolto i Christian Death con enorme piacere.
Torna in cima
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo Topic   Rispondi    Indice del forum -> MUSICA E TESTI Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi Topic in questo forum
Non puoi rispondere ai Topic in questo forum
Non puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum
Non puoi votare nei sondaggi in questo forum
Non puoi allegare files in questo forum
Non puoi downloadare files da questo forum





Dark Door topic RSS feed 
Powered by MasterTopForum.com with phpBB © 2003 - 2008